MAPPA DEL SITO ELENCO SITI TEMATICI PRIVACY POLICY
Comune di Aprica
Aprica - 1172 s.l.m. Ab. 1627

AVVISO ALLE ASSOCIAZIONI E AGLI ENTI CHE ORGANIZZANO SAGRE E/O EVENTI CON SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE NEL COMUNE DI APRICA - Avviso per gli eventi Anno 2020

Regione Lombardia ha approvato, con deliberazione di Giunta Regionale n. X/5519 del 2 agosto 2016, le “Linee guida per la stesura dei regolamenti comunali delle sagre ai sensi dell’art. 18 ter, comma 1, della l.r. 6/2010”, in base alle quali i Comuni devono redigere, entro il 30 novembre di ogni anno, il calendario delle fiere e delle sagre che si svolgeranno sul territorio comunale nell’anno successivo, per consentire alla Giunta Regionale di pubblicare, ai sensi dell’art. 18 bis della L.R. 6/2010, il calendario regionale delle fiere e delle sagre (definito all'articolo 16, comma 2, lettera h della stessa legge come l'elenco approvato da ciascun comune e pubblicato sul sito web regionale per consentire il monitoraggio e la conoscenza sul territorio delle fiere e delle sagre).
Ai sensi dell’art. 16 comma 2 lett. g) della sopracitata legge regionale, per sagra deve intendersi “ogni manifestazione temporanea comunque denominata, finalizzata alla promozione, alla socialità e all'aggregazione comunitaria in cui sia presente l'attività di somministrazione di alimenti e bevande in via temporanea, accessoria e non esclusiva”.

Al fine di consentire al Comune di Aprica di redigere, nel termine sopracitato, l’elenco delle sagre per l’anno 2020, tutti i soggetti interessati devono presentare apposita istanza.

In caso di sovrapposizione di due o più sagre nello stesso luogo e negli stessi giorni, il Comune accoglierà le istanze attenendosi, nell’ordine, ai seguenti criteri indicati all’art. IV punto 3) delle sopracitate linee guida regionali:

  • sagra che abbia finalità di valorizzazione del territorio, del turismo, dei prodotti enogastronomici tipici, della cultura e dell’artigianato locale; i prodotti alimentari venduti e somministrati dovranno provenire in prevalenza dall’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali della Regione Lombardia o comunque classificati e riconosciuti come DOP, IGP, DOC, DOCG e IGT della Regione Lombardia;
  • forte connotazione tradizionale dell’evento che giustifica la sagra (celebrazione religiosa, festa patronale, commemorazione di un evento ecc.);
  • anni di svolgimento della sagra;
  • grado di coinvolgimento degli operatori in sede fissa;
  • ordine cronologico di presentazione dell’istanza.

Tali informazioni dovranno essere necessariamente fornite dagli organizzatori contestualmente alla presentazione dell’istanza di cui sopra.
L’istanza deve essere redatta sul modulo allegato e trasmessa al Comune di Aprica entro il 15 novembre 2019 con le seguenti modalità:
- via pec - esclusivamente da una casella pec – all’indirizzo: protocollo.aprica@cert.provincia.so.it
- all’Ufficio Protocollo del Comune di Aprica – Piazza Mario Negri Scultore snc – 23031 Aprica (SO);
La mancata presentazione entro il termine suddetto comporterà l'esclusione dall'inserimento nel calendario regionale delle fiere e delle sagre di cui all'art. 16 lettera h) della L.R. 02/02/2010 n. 6.
Il comma 3 dell'art. 18 ter della ripetuta L.R. 6/2010 prevede che “in caso di svolgimento di sagra al di fuori del calendario regionale di cui all’art. 16, comma 2 lettera h), gli organizzatori sono puniti con la sanzione pecuniaria da € 2.000,00 ad € 12.000,00 con immediata interruzione della sagra” e il comma 4 prevede che “in caso di recidiva, le sanzioni di cui ai commi 2 e 3 sono raddoppiate.
A partire dalla terza violazione, oltre alla sanzione pecuniaria, la sagra non potrà essere iscritta nel calendario regionale per i due anni successivi all’ultima violazione commessa”. Per ogni necessità è possibile fare riferimento allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Aprica -Tel. 0342746116


Regolamento sagre

Modello d'istanza
 

Invia ad un amico:   Invia


Indietro